Homepage
IT
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
"
Suggerimenti per viaggiare con il tuo cane

Da noi i Vostri amici a quattro zampe sono sempre i benvenuti.

Vanno segnalati all'atto della prenotazione indicando la taglia.


Fra di noi c'è chi viaggia molto spesso da e per la Sardegna accompagnato da familiari quadrupedi, ci permettiamo quindi, dopo aver effettuato centinaia di viaggi, di fornire qualche suggerimento per affrontare al meglio, magari per la prima volta, il viaggio con il vostro cane (soprattutto se di taglia medio/grande).

Prima del viaggio:
  1. Dimezzare la quantità del pasto antecedente la partenza (quello serale se partiamo la mattina presto o quello del mattino se partiamo la sera).
  2. Non somministrare il pasto se si è nell'imminenza della partenza.
  3. È anche importante mettere in valigia gli oggetti familiari che ci saranno d’aiuto nel farlo sentire a suo agio in un ambiente desueto e vissuto come estraneo,
    le sue ciotole e i giochi più amati non potranno mancare.
Durante il viaggio:
  1. Evitare di lasciare libero nel bagagliaio in nostro amico, l'ideale è tenerlo dentro ad un kennel così non verrà travolto dai bagagli ed avrà il suo spazio.
  2. Non lasciare mail la macchina ferma al sole con il nostro amico dentro
  3. Se la macchina è stata al sole (magari dopo una sosta), prima di far salire il nostro amico, arieggiare bene e magari accendere l'aria condizionata.
  4. Accertarsi sempre che non abbia sete, bere è l'unica cosa veramente importante per combattere il caldo.
  5. Non somministrare il pasto durante il viaggio eviterà stimoli alle deiezioni e limiterà di molto la sete (in natura gli antenati non mangiavano tutti i giorni e il nostro amico non soffrirà per un pasto saltato).
  6. In nave ci sono appositi spazi per portare a passeggio il nostro amico, mi raccomando raccogliamo tutto quello che ci "cade" :-)
  7. Ricordiamoci che c'è chi ha paura dei cani, spesso indipendentemente dalla stazza, stare vicino a presone insofferenti trasmette un inevitabile stato di stress al nostro amico e questo non gli fa bene.
Appena arrivati:
  1. All'arrivo mettere a disposizione subito acqua abbondante e fresca.
  2. Attendere almeno 30 minuti da quando abbiamo somministrato l'acqua affinché si plachi l'euforia per la fine del viaggio e finisca l'esplorazione della nuova casa quindi somministrare un pasto scarso rispetto alla solita dose (improvvisi cambiamenti possono in taluni casi portare uno stato di stress al nostro amico e un pasto abbondante non lo aiuta di certo). Se appena arrivati non avesse fame non ci dobbiamo preoccupare, leviamo quello che avanza e somministriamo un nuovo pasto scarso al successivo orario previsto.
  3. Cerchiamo, soprattutto i primi giorni, di rispettare abitudini e orari di pasti e passeggiate, questo comportamento lo aiuterà ad ambientarsi più in fretta.

Ricordiamo che vanno rispettate tutte le leggi e le disposizioni nazionali che ne regolamentano in trasporto e la presenza in spiaggia.

Registrati | Dove siamo | Chi siamo | Domande frequenti (FAQ) | Lo Staff

Copyright 1999 e seguenti - Tutti i diritti riservati - Mare In è un marchio registrato, Mare In S.r.l.
Via Nazionale, 41-43-45 07028 Santa Teresa Gallura OT - Italia IT02225651203 Tel. 0182 21456 Numero Verde Gratuito 800 262312
developed by Ferrà srl - Cookies Policy