Homepage
IT
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Lo sai che...

Dolomiti - Patrimonio Unesco

Condividi
Le <b>Dolomiti</b> - dette anche <b>Monti Pallidi</b> - sono una catena montuosa delle Alpi Orientali italiane comprese fra le province di Belluno, Bolzano, Trento, Udine e Pordenone. Il 26 Giugno 2009 <b>l'UNESCO</b> - come riconoscimento della sua particolarità che la rende unica al mondo - le ha annoverate fra i siti <b>Patrimonio Naturale dell'Umanità</b> (199 al mondo e 2 in Italia - Dolomiti e isole Eolie)

A protezione di tale patrimonio - in particolare delle aree centrali delle dolomiti - una vasta area che comprende parchi naturali, parchi nazionali e zone protette Natura 2000 ma anche una zona cuscinetto - di 90.000 ettari - prevista dall’UNESCO a limitazione di attività edilizie, infrastrutturali ed urbanistiche.

Il riconoscimento UNESCO comprende oltre 14.000 ettari di territorio e ben 18 vette che superano i 3000 mt fra le quali ricordiamo la <b>Marmolada</b> (3.342 m) - anche se la sua formazione non è costituita da dolomia - le Tre Cime di Lavaredo (2.999 m), l’Averau (2.649 m), lo Sciliar (2.563 m), delle Pale di San Martino (3.192 m) e del Monte Pelmo (3.169 m).

I gruppi montuosi interessati vanno dalle Dolomiti di Brenta, le più occidentali, al gruppo formato dal Catinaccio e dal Latemar, a cavallo fra Alto Adige e Trentino; dalle Dolomiti di Sesto alle Pale di San Martino, dal massiccio della Marmolada al gruppo formato da Pelmo e Croda da Lago, per arrivare alle Dolomiti Friulane, le più orientali di tutte. Nove zone con una vasta diversità geomorfologica caratterizzata da campanili, pinnacoli, pareti di roccia, ghiacciai e sistemi carsici, pareti verticali, rupi profonde e lunghe valli, che concorrono a formare panorami di straordinaria bellezza.

Dal 5 Novembre 2010 le Dolomiti Patrimonio dell'UNESCO hanno un proprio <b>logo</b> che le rappresenta: un disegno caratterizzato da segni verticali netti, a simboleggiare le pareti verticali, spezzati da dei tratti più imprecisi ed orizzontali che riproducono la varietà delle forme tipica delle Dolomiti. Ai piedi, un tratto curvo e più dolce per descrivere le valli. Quattro le cime rappresentate a testimonianza delle quattro culture presenti sul territorio: italiana, tedesca, ladina e friulana.


Per saperne di più: <a href="http://it.wikipedia.org/wiki/Dolomiti" target="_new">Wikipedia</a>


Vacanze in Montagna: appartamenti Trentino, case vacanze Friuli, hotels, residence


Lo sai che...
Clicca qui per ingrandire
Clicca per ingrandire Lo sai che... - Dolomiti - Patrimonio Unesco
Lo sai che... - Dolomiti - Patrimonio Unesco
Lo sai che... - Dolomiti - Patrimonio Unesco
Torna indietro
Registrati | Dove siamo | Chi siamo | Domande frequenti (FAQ) | Lo Staff

Copyright 1999 e seguenti - Tutti i diritti riservati - Mare In è un marchio registrato, Mare In S.r.l.
Via Nazionale, 41-43-45 07028 Santa Teresa Gallura OT - Italia IT02225651203 Tel. 0182 21456 Numero Verde Gratuito 800 262312
developed by Ferrà srl