Homepage
IT
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Spiagge e Itinerari

Spiaggia dei Conigli - Lampedusa

Condividi
Trovare l'aggettivo giusto che possa descrivere, rendendo giustizia, la strabiliante bellezza della Spiaggia dei Conigli. è molto difficile, ma non sorprenderà sapere che è considerata fra le spiagge più belle al mondo. Questo è quanto ha stabilito anche la classifica dei viaggiatori - "Traveler's Choise Beaches Award 2013" - stilata in base alle recensioni lasciate sul noto sito TripAdvisor, che l'ha inserita al top della classifica mondiale

Magnificamente distesa lungo il versante sud-occidentale dell'isola di Lampedusa la spiaggia dei Conigli è costituita da soffice sabbia candida e finissima, quasi impalpabile incastonata lungo una costa quasi priva di vegetazione e circondata da un paesaggio splendido e incontaminato

Il mare che la lambisce ha delle caratteristiche straordinarie in quanto a limpidezza, trasparenza e anche la temperatura rimane piuttosto calda. Sapienti pennellate di colori spaziano fra le infinite e strepitose di tonalità di verde e di blu.

Il fondale, sabbioso, rimane basso per un lunghissimo tratto dalla riva.

A completare la bellezza di questo incredibile quadro naturale è l'isolotto dei Conigli che emerge proprio di fronte alla spiaggia (a cui è vietato accedere) raggiungibile anche camminando in quanto la profondità dell'acqua in questo tratto varia dai 0,30 ai 150 mt. Questo isolotto è protagonista di un curioso e originale fenomeno: ciclicamente (si parla di un periodo che spazia dai 60 ai 100 anni) dai fondali marini affiora all'improvviso un effimero "sentiero" di sabbia, lungo circa 30 mt, che collega, per un breve periodo, l'isola alla terraferma. L'ultimo fenomeno di questo genere si è verificato nel 2001.

Come raggiungerla
Dal paese proseguire per circa 6 km in direzione Capo Ponente fino a quando si incontra un cartello che indica "spiaggia" a quel punto svoltare a sinistra e proseguire ancora per un paio di metri lungo una strada sterrata. Lasciare l'auto e proseguire a piedi, per circa 20 minuti, lungo un sentiero abbastanza impervio fino a quando si giunge ad un terrazzamento da dove si può ammirare una fantastica vista sulla spiaggia. Ancora qualche minuto di fatica e poi ... una dolcissima gratifica
In bus: le corse partono da Viale Roma o dal porto ma non sono molto frequenti.
La fama della spiaggia la porta ad essere molto frequentata anche se è possibile trovare un pò di tranquillità fra piatti e comodi scogli


Curiosità
Adiacente alla spiaggia dei Conigli sorge quella che fu la villa del famoso Domenico Modugno

Ogni anno, in tarda primavera le tartarughe Caretta Caretta depositano le loro uova nella parte orientale della spiaggia per proteggere questo fenomeno naturale la spiaggia viene sorvegliata dall'ente che gestisce la Riserva Naturale di Lampedusa, si cui la spaggia fa parte, che ne ha vietato l'accesso nelle ore notturne

L'isola dei Conigli appartiene all'arcipelago delle isole Pelagie. Si estende per poco più di 4 ettari mentre l'altezza massima è di 26 mt La flora e la fauna richiama quella nord-africana, come per esempio una particolare specie di lucertola; L'isola oltre ad ospitare le tartarughe caretta caretta è anche un'importante stazione di sosta di uccelli migratori che vi fanno tappa in aprile e settembre ed è anche l'habitat ideale del gabbiano reale.

Controversa è l'origine dell’attuale nome dell'isola dei Conigli. Una tesi sostiene che il termine sia la traduzione impropria del toponimo inglese "Rabbit Island" rinvenuto per la prima volta in una carta nautica del 1824 infatti in realtà il termine "coniglio" non deriverebbe dall'inglese Rabbit, ma dall'arabo Rabbit che significherebbe "collegamento" in riferimento appunto all'istmo che ciclicamente collega l'isola alla terraferma. Un'altra tesi vuole invece che il nome sia derivato da una colonia di conigli insediatasi nell'isola proprio in corrispondenza al fenomeno suddetto e poi estinta nel periodo di isolamento.

Lampedusa, dista soltanto 113 km dall'Africa ed è il punto più a sud dell'Italia tanto è che risulta essere più a sud di Tunisi e Algeri.


Fotografie: da Panoramio


Clicca qui per ingrandire
Clicca per ingrandire Spiagge e Itinerari - Spiaggia dei Conigli - Lampedusa
Spiagge e Itinerari - Spiaggia dei Conigli - Lampedusa
Spiagge e Itinerari - Spiaggia dei Conigli - Lampedusa
Torna indietro
Registrati | Dove siamo | Chi siamo | Domande frequenti (FAQ) | Lo Staff

Copyright 1999 e seguenti - Tutti i diritti riservati - Mare In è un marchio registrato, Mare In S.r.l.
Via Nazionale, 41-43-45 07028 Santa Teresa Gallura OT - Italia IT02225651203 Tel. 0182 21456 Numero Verde Gratuito 800 262312
developed by Ferrà srl