Homepage
IT
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Spiagge e Itinerari

Isola dell'Asinara - Spiagge

Condividi
La bellissima <span style="font-size:12px; font-weight:bold; color:#CC0000;">isola dell'Asinara</span> (52 km quadrati) protegge il golfo omonimo del Nord Sardegna. Acque cristalline e spiagge favolose, il tutto inserito in una natura selvaggia e solitaria, ancora incontaminata.

La spiaggia più conosciuta è sicuramente <span style="font-size:12px; font-weight:bold; color:#CC0000;">Cala Sabina</span>, situata alla base dell'omonimo promontorio a est dell'isola. Bellissimo arenile caratterizzato da sabbia bianca con leggere sfumature di un delicato colore rosa, mare azzurro e limpido dai fondali spettacolari. Il verde della macchia mediterranea che si sviluppa alle sue spalle arricchisce un luogo già fantastico.

<span style="font-size:12px; font-weight:bold; color:#CC0000;">Cala d'Arena</span>, è invece la spiaggia più a nord dell'isola, probabilmente la più bella. La sua rara bellezza è preservata dal regime di tutela integrale che ne vieta l'accesso ai visitatori. Sabbia candida con sfumature rosee e acque incredibilmente trasparenti dalle diverse tonalità d'azzurro. Aspri scogli su cui campeggia una variegata e profumata macchia mediterranea che diffonde i suoi inconfondibili profumi in un ambiente ancora selvaggio e solitario. A ridosso della spiaggia una torre costiera del XI secolo e a poca distanza il faro di Punta Scorno.

Altra spiaggia interdetta ai visitatori è <span style="font-size:12px; font-weight:bold; color:#CC0000;">Cala Sant'Andrea</span>, un fazzoletto di sabbia di circa 350 mt incastonato tra rocce di granito che emergono da acque trasparenti. Qui vi nidifica il gabbiano corso. A breve distanza le rovine di un piccolo monastero dei Camaldolesi, risalente al 1200.

Per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni subacquee si consigliano <span style="font-size:12px; font-weight:bold; color:#CC0000;">Punta Barbarossa</span> con acque dai colori cangianti e fondali non tanto profondi ma molto suggestivi, dove si possono ammirare pesci multicolori e anche anfore di epoca romana e <span style="font-size:12px; font-weight:bold; color:#CC0000;">Cala Trabuccato</span>, regno di rari molluschi come il mollusco bivalvo di Pinna Nobilis, il mollusco più grande del Mediterraneo (può infatti raggiungere un metro di lunghezza).

<b>Servizi</b>: ostello a Cala d'Oliva, ristorante-bar a Cala Reale. Escursioni (guidate o non) con bus, trenino gommato, fuoristrada, a piedi, a cavallo, in bicicletta. Escursione di pesca turismo, Escursione in barca a vela. Diving Center

<b>Come arrivare</b>: si raggiunge tramite imbarcazioni che partono dal molo di Stintino o Porto Torres.



Elenco villaggi collegati
Spiagge e Itinerari
Clicca qui per ingrandire
Clicca per ingrandire Spiagge e Itinerari - Isola dell'Asinara - Spiagge
Spiagge e Itinerari - Isola dell'Asinara - Spiagge
Spiagge e Itinerari - Isola dell'Asinara - Spiagge
Torna indietro
Registrati | Dove siamo | Chi siamo | Domande frequenti (FAQ) | Lo Staff

Copyright 1999 e seguenti - Tutti i diritti riservati - Mare In è un marchio registrato, Mare In S.r.l.
Via Nazionale, 41-43-45 07028 Santa Teresa Gallura OT - Italia IT02225651203 Tel. 0182 21456 Numero Verde Gratuito 800 262312
developed by Ferrà srl