Homepage
IT
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Spiagge e Itinerari

Spiaggia Cala Moresca - Golfo Aranci

Condividi
A pochi minuti dal centro abitato di Golfo Aranci, lungo la costa nord orientale della Sardegna, in una piccolissima insenatura naturale sapientemente disegnata ai piedi del promontorio di Capo Figari, si nasconde timida e solitaria l'incantevole spiaggia di <span style="font-size:12px; font-weight:bold; color:#CC0000;">Cala Moresca</span>.

Costituita in realtà da due deliziose calette di sabbia fine e dorata immerse in una natura ancora selvaggia e incontaminata da cui si gode l'impagabile vista sull'isolotto di Figarolo che con la sua forma a piramide fronteggia la spiaggia emergendo a poca distanza dalla costa.

Il mare che la bagna è profondo e di uno strabiliante color smeraldo che ricorda lontani paradisi tropicali e che fa da contrasto a scogli e rocce chiarissime ideale per chi ama il diving e lo snorkeling

Alle spalle dell'arenile trova spazio una rigogliosa pineta che offre un po' di ristoro durante le ore più calde della giornata .

<b>Come raggiungerla</b>
Da Olbia lungo la SP 82 direzione Golfo Aranci porto. Subito dopo il passaggio a livello svoltare a destra e proseguire dritti ancora per 2,5 km circa (di cui buona parte strada sterrata). Divieto di raggiungere la Cala con veicoli a motore.

<b>Servizi</b>
ampio parcheggio

<b>Curiosità</b>
In questo ambiente ancora naturale e incontaminato trova spazio una fornace, ormai in disuso, utilizzata in passato per la produzione di calce, mentre nei pressi dell'arenile una mulattiera consente di salire fino al vecchio semaforo della marina militare posto a circa 340 mt di altezza - risalente al 1890 - da cui si gode un panorama mozzafiato. Questo è anche il luogo da cui, in data 11 agosto 1932, Guglielmo Marconi sperimentò l'invio di segnali radiotelegrafici e radiotelefonici.

L'isolotto di Figarolo è di origine calcarea e, nel suo punto più alto, supera i 130 metri. La vegetazione mediterranea che lo ricopre ospita diverse specie protette come mufloni e falchi pellegrini. Anche i fondali marini sono ricchi di una variegata fauna ittica.

La strada termina nei pressi di Cala Moresca per cui le altre spiagge nelle vicinanze - fra tutte Cala Greca e Cala del Sonno, si possono raggiungere soltanto a piedi, lungo un percorso abbastanza accidentato, o con la barca.

Il nome "Moresca" deriva da "morus" nel lontano passato infatti quest'area era soggetta ad incursioni saracene


Foto da: panoramio


Elenco villaggi collegati
Spiagge e Itinerari
Clicca qui per ingrandire
Clicca per ingrandire Spiagge e Itinerari - Spiaggia Cala Moresca - Golfo Aranci
Spiagge e Itinerari - Spiaggia Cala Moresca - Golfo Aranci
Spiagge e Itinerari - Spiaggia Cala Moresca - Golfo Aranci
Torna indietro
Registrati | Dove siamo | Chi siamo | Domande frequenti (FAQ) | Lo Staff

Copyright 1999 e seguenti - Tutti i diritti riservati - Mare In è un marchio registrato, Mare In S.r.l.
Via Nazionale, 41-43-45 07028 Santa Teresa Gallura OT - Italia IT02225651203 Tel. 0182 21456 Numero Verde Gratuito 800 262312
developed by Ferrà srl